Confronto: Canon 1100D, Nikon D3100, Pentax K-r


Prova comparativa delle entry-level Pentax, Nikon e Canon. Quale scegliere?

canon_1100d nikon_d3100 pentax_kr

La Canon EOS 1100D è la fotocamera che ha sostituito la EOS 1000D, prima reflex specificamente proposta da Canon per il segmento entry-level e rimasta in produzione per ben tre anni. I controlli e l’interfaccia sono di livello base nella 1100D ma l’elettronica presente è ragionevolmente avanzata e tale da garantire la possibilità di riprese video HD a 720p. Mirino e display posteriore sono gli stessi della precedente EOS 1000D.

La Nikon D3100 è invece erede della D3000, un deciso passo in avanti nel segmento di base della gamma Nikon. Il nuovo sensore digitale CMOS da 14 Mp regala una fluida visione Live View e la modalità di ripresa Full HD, caratteristica unica nel terzetto a confronto.
Migliorata la qualità costruttiva ma, come nella EOS 1100D, mirino e display LCD sono uguali al modello più vecchio.

La Pentax K-r ha preso a sua volta il posto della K-x e a differenza delle due contendenti non ha introdotto grandi cambiamenti a livello di sensore ed elettronica, concentrando gli sforzi nel corpo macchina e nella risoluzione di quei (pochi) punti deboli esibiti dalla K-x, in particolare la visualizzazione nel mirino del punto AF attivo ed una definizione dello schermo VGA quattro volte superiore al precedente.

Prova a confronto delle più diffuse reflex digitali entry-level sul mercato, a cura di Digitalversus.com

Leggi tutto “Confronto: Canon 1100D, Nikon D3100, Pentax K-r”

Pentax K-r, l’evoluzione della specie

Alti ISO e rapidità le armi della nuova reflex digitale Pentax

Oggi il primo atto dell’ atteso rinnovo di gamma Pentax con l’annuncio ufficiale della nuova Pentax K-r. In questi anni Pentax si è distinta fra gli altri fabbricanti di fotocamere digitali reflex per la sua gamma di prodotti ridotti nel numero ma ognuno frutto di attenta ricerca ed innovazione e sempre offerti a condizioni molto interessanti, molta sostanza e poco fumo per intenderci.

La nuova Pentax K-r si inserisce fra l’ottima entry-level K-x, premiata dalla TIPA come migliore fotocamera del 2010 nella categoria entry-level, e l’ammiraglia K-7, mantenendo lo stesso sensore della prima e raffinandone le funzioni eliminando quei pochi punti deboli che hanno forse impedito alla Pentax K-x di ottenere il giusto riconoscimento dal mercato. La Pentax K-x di cui ci siamo più volte occupati su queste pagine è una delle migliori fotocamere digitali in formato APS-C per la sua resa alle alte ed altissime sensibilità, superando in qualità la stessa K-7 e ponendosi a livelli di paragone con reflex digitali di fascia superiore; oggi la K-r raddoppia, offrendo un tetto di sensibilità esteso sino a 12800-25600 ISO contro i 3200-6400 della K-x e se le aspettative verranno mantenute possiamo immaginare quali livelli qualitativi attenderci. Ma non c’è solo questo nella nuova Pentax, vediamone le caratteristiche principali in attesa dei primi test di laboratorio.

Leggi tutto “Pentax K-r, l’evoluzione della specie”