Sony Alpha A35, entry level ad alta risoluzione

La Sony A35 conquista il sensore da 16 megapixel

sony_a35_alphaUscita prevista in agosto 2011 per la nuova fotocamera digitale a specchio fisso semitrasparente Sony A35, destinata a sostituire la A33. Incorpora il sensore digitale Sony Exmor APS HD da 16,2 megapixel abbinato al processore Bionz, entrambi rivisti per migliorare la resa alle alte sensibilità ISO e la gamma dinamica.

La tecnologia a specchio fisso di Sony consente di realizzare fotocamere simil-reflex molto compatte e con caratteristiche particolari come l’elevata rapidità di scatto (pari a 7 fps per la A35) e la possibilità di utilizzo dell’autofocus a detezione di fase (15 punti AF, tre a croce), normalmente usato per la fotografia, anche per le riprese video e live view, al posto del più lento sistema di messa a fuoco a detezione di contrasto utilizzato sulla maggioranza delle fotocamere digitali reflex.

In cambio la rinuncia al mirino ottico a favore di quello elettronico, in unione con il display posteriore VGA da tre pollici con formato 16:9 e tecnologia TruBlack per migliorare il contrasto.

Imaging Resource l’ha analizzata in anteprima riportando le prime impressioni d’uso…

Leggi tutto “Sony Alpha A35, entry level ad alta risoluzione”