Nikon D7000 o D300s?

La reflex digitale Nikon D7000 a confronto con D90 e D300s

nikon-d7000-testGià durante le prime prove alla Photokina di quest’anno (vedi: Nikon D7000-Primi scatti sotto esame) abbiamo avuto modo di testare le capacità della nuova generazione di sensori digitali montati sulle nuove Nikon, in questo caso il CMOS da 16.2 megapixel di derivazione Sony montato sulla Nikon D7000. L’attesa prova completa di Dpreview sancisce le impressioni più che positive di Colonia; la nuova D7000 si inserisce tra le fotocamere digitali Nikon D90 e D300s senza prendere di fatto il posto di nessuna delle due ma probabilmente facendo gola ai possessori di entrambe le macchine…Leggiamo il resoconto del test ed il verdetto finale di Dpreview:

“L’annuncio della Nikon D7000 lo scorso settembre 2010 ha colto molti fotografi di sorpresa. Per quanto una reflex digitale sostitutiva rispetto alla Nikon D90 fosse attesa da tempo, ciò che rimaneva ancora avvolto dal mistero era quanto simile la nuova fotocamera digitale sarebbe stata rispetto alla Nikon D300s, la APS-C top di gamma Nikon.

Da certi punti di vista la nuova D7000 supera (apparentemente) anche le specifiche della semi-pro Nikon D300s ed offrendo un sicuro passo in avanti nei confronti della D90 si propone quindi come un possibile upgrade per i possessori di entrambe le fotocamere anche se nominalmente dovrebbe situarsi tra le due all’interno della gamma Nikon. Come infatti la stessa casa madre si è affrettata a chiarire, la Nikon D7000 non sostituisce la D90 nè tantomeno la D300s, entrambe sempre disponibili a catalogo.”

Nikon D7000: la prova di Dpreview

“Per quanto la Nikon D7000 sia esteriormente piuttosto simile alla D90, la sensazione è quella di trovarsi di fronte ad una macchina considerevolmente più importante grazie alla costruzione del suo corpo in robusta lega di magnesio ed il più spesso rivestimento gommato sull’impugnatura della fotocamera. Con i suoi 16.2 megapixel la Nikon D7000 offre la seconda più alta risoluzione di sensore fra le reflex digitali Nikon, superata solo dai 24 megapixel della D3X, incorporati in un sensore CMOS di ultima generazione, molto simile se non equivalente a quello della Sony Alpha A55 e Pentax K-5. Assieme alla risoluzione cresce anche la gamma di sensibilità ISO, che ora raggiunge i 25600 a fronte di una estensione standard di 100-6400 ISO.

Anche il modulo autofocus ed il sistema di misurazione esposimetrica sono stati rinnovati con consistenti miglioramenti rispetto alla Nikon D90. La messa a fuoco automatica (Multicam 4800DX) può ora contare su ben 39 punti AF di cui 9 a croce, lavorando in abbinamento con il nuovo modulo RGB a 2016 pixel, di ausilio al tracking AF-3D ed al consueto sistema integrato Matrix. Altra importante novità è rappresentata dalla ripresa video, ora in Full-HD a 1920x1080p e 24fps, messa a fuoco continua durante la ripresa (modalità AF-F) e pulsante dedicato alle funzioni Live View/Video come sulla Nikon D3100.

Nikon D7000 – Caratteristiche principali

  • Sensore digitale formato APS-C da 16.2 megapixel
  • Ripresa video Full HD a 1080p con possibilità di microfono esterno
  • Gamma di sensibilità ISO da 100 a 6400 con estensione H1-12800 e H2-25600
  • Sistema AF a 39 punti con tracking 3D
  • Sensore esposimetrico RGB da 2016 pixel
  • Sistema SRS (riconoscimento automatico della scena) che integra i dati colore, esposizione e messa a fuoco
  • Doppio slot di memoria per schede SD
  • Display posteriore LCD da 3 pollici, 921.000 pixel
  • Bottone dedicato al Live View/Videoripresa
  • Messa a fuoco continua in modalità Live View e Video (AF-F)
  • Scatto continuo sino a 6 fotogrammi al secondo con selettore dedicato e bloccabile
  • Intervallometro
  • Indicatore di livello elettronico
  • Otturatore testato per 150.000 scatti
Nikon_D7000_D90_D300s
Da sinistra: Nikon D90, D7000 e D300s

Confrontando Nikon D90, D7000 e D300s una di fianco all’altra si può notare come la D7000 sia più simile alla D90 che alla D300s in termini di dimensioni e posizionamento dei comandi ma analizzando le differenze più in profondità possiamo vedere come molte delle specifiche tecniche della D7000, almeno sulla carta, equivalgano ed a volte sorpassino quelle della più titolata Nikon D300s.


Confronto Nikon D7000 e Nikon D90: le differenze

Confronto_Nikon_D7000_D90
Nikon D7000 e Nikon D90
  • Maggiore risoluzione del sensore CMOS (16.2MP vs 12.3MP)
  • Possibilità di scegliere la profondità di risoluzione del formato RAW (NEF) a 12 o 14 bit e con compressione ‘senza perdite’
  • Ripresa video Full-HD a 1080p (720p per la Nikon D90)
  • Messa a fuoco durante la ripresa video
  • Switch dedicato a live view/ripresa video come sulla D3100
  • Autofocus più rapido in modalità Live View
  • Doppio slot per schede di memoria SD
  • Possibilità di montare sino a 9 ottiche Nikon prive di CPU mantenendo la trasmissione dell’apertura di diaframma (come Nikon D300s, D3s e D3X)
  • Corpo in lega di magnesio
  • Gamma sensibilità ISO più estesa 100-25.600 ISO
  • Nuovo sistema autofocus a 39 punti
  • Modalità di scatto silenziata
  • Possibile alzo manuale dello specchio reflex
  • Selettore avanzamento motore bloccabile
  • Scatto continuo più rapido (6 fps) con ulteriore modalità continua a velocità ridotta (1/5 fps)
  • Mirino con copertura 100%
  • Nuova batteria al litio EN-EL15
  • Impugnatura opzionale porta batteria MB-D11 anch’essa in lega di magnesio

Nikon D7000 a confronto con Nikon D90 e D300s

Nikon_D7000_confrontoNikon D7000
Nikon_d90_confrontoNikon D90
nikon_d300s_confrontoNikon D300S
Costruzione Lega di magnesio Policarbonato Lega di magnesio
Sensore • 23.6 x 15.6 mm CMOS sensore
• 16.2 megapixel
• 14-bit A/D conversione
• 23.6 x 15.8 mm CMOS sensore
• 12.3 megapixel
• 12-bit A/D conversione
• 23.6 x 15.8 mm
CMOS sensore
• 12.3 megapixel
• 14-bit A/D
conversione
Gamma ISO • Auto ISO (100-Hi2)
• ISO 100-6400
• H1 and H2 (ISO 12800 and 25600)
• Auto ISO regolabile
• Auto ISO (400-H1)
• ISO 200 –3200
• L1 (ISO 100) and H1 (ISO 6400)
• Auto ISO regolabile
• Auto ISO (400-H1)
• ISO 200 –3200
• L1 (ISO 100) and H1 (ISO 6400)
• Auto ISO regolabile
Ripresa Video • 1920 x 1080p (24fps)
• 1280 x 720p (30, 25, 24fps)
• 640 x 424p (30, 25fps)
• 1280 x 720p (24 fps)
• 640 x 424p (24 fps)
• 320 x 216p (24 fps)
• 1280 x 720p (24 fps)
• 640 x 424p (24 fps)
• 320 x 216p (24 fps)
Sensore AF • 39 punti AF
• 9 punti a croce
• 11 punti AF
• 1 punto a croce
• 51 punti AF
• 15 punti a croce
Sensore Esposimetro • TTL con sensore RGB a 2016-pixel
• Range misurazione: EV 0 – 20 EV
• TTL con sensore RGB a 403-pixel
• Range misurazione: EV 0 – 20 EV
• TTL con sensore RGB a 1005-pixel
• Range misurazione:   EV 0 – 20 EV
Mirino • pentaprisma
• 100% copertura
• Ingrandimento:0.94x
• Eyepoint: 19.5 mm
• pentaprisma
• 96% copertura
• Ingrandimento:0.94x
• Eyepoint: 19.5 mm
• pentaprisma
• 100% copertura
• Ingrandimento:0.94x
• Eyepoint: 19.5 mm
Scatto continuo • Ca. 6 fps max • Ca. 4.5 fps max • Ca. 8fps con adattatore AC o portabatterie MB-D10
Schede Memoria • SD/SDHC/SDXC (doppio slot) • SD/SDHC • Compact Flash (type I and UDMA) (doppio slot SD/CF)
Dimensioni Ca. 132 x 105 x 77mm Ca. 132 x 103 x 77 mm Ca. 147 x 114 x 74 mm
Peso (inclusa batteria) 780 g 704 g 918 g
Continua a pagina 2