Confronto fotocamere su iPhone ed iPod

Più di 1400 fotocamere digitali da confrontare

confronto_fotocamere_digitali_iphone

Gli appassionati fotografi possessori di Apple iphone, ipod o ipad ora hanno a disposizione una pratica ed interessante applicazione per poter mettere a confronto fra loro più di mille fotocamere digitali in modo molto rapido ed intuitivo; ecco cosa è possibile ottenere per meno di un dollaro con l’applicazione ‘Camera Kompare’ di Komparelabs.com:

  • Schede con le caratteristiche complete di più di 1400 fotocamere digitali
  • Confronto fotocamere ‘side by side’
  • Ricerca caratteristiche similari
  • Ricerca prezzo
  • Ricerca veloce del modello di macchina fotografica
  • Esempi di fotografie scattate con le fotocamere indicate
  • Tutti i marchi moderni rappresentati: Canon, Nikon, Sony, Olympus, Pentax, Panasonic ecc.
  • Tutti i tipi di fotocamere digitali: compatte, reflex DSLR, impermeabili, ad ottica intercambiabile, evil e macchine a mirino digitale
  • Aggiornamenti garantiti a vita

‘Camera Kompare’ è disponibile su iTunes

L’ora della Pentax K-5

Atteso oggi l’annuncio ufficiale della K-5, caratteristiche quasi definitive

Pentax K-5 Reflex digitaleI rumors sulla Pentax K-5 sono stati in gran parte confermati grazie al flyer ufficiale in tedesco che da poche ore circola in rete, in giornata dovrebbe esserci l’annuncio ufficiale alle porte di Photokina 2010.

Sull’articolo di anteprima della Pentax K-5 di 10 giorni fa che già riportava la prima foto ufficiale della fotocamera, avevamo posto un punto interrogativo al fianco delle specifiche che non ci convincevano e che in effetti non si sono rivelate completamente corrette, in particolare sistema di messa a fuoco automatica, gamma di sensibilità ISO e rapidità di scatto.

Dalla traduzione del flyer e tramite Pentaxforums.com abbiamo i dati praticamente definitivi, vediamo di che si tratta…

____

Leggi tutto “L’ora della Pentax K-5”

Videoripresa: Nikon D7000 a confronto con Canon

Video Full-HD per la D7000, inseguendo Canon

I video di Chase Jarvis girati con la Nikon D7000
I video di Chase Jarvis girati con la Nikon D7000

Nikon ha finalmente deciso di fare le cose serie anche nel settore della video ripresa con reflex digitali, sinora territorio quasi esclusivo delle fotocamere digitali Canon.

La Nikon D7000 è la prima DSLR Nikon a poter vantare la ripresa video Full-HD insieme all’utilizzo dell’intero set di controlli manuali durante la registrazione, condizioni entrambe indispensabili per un’utilizzo più professionale della video-fotocamera.

Facciamo dunque il punto della situazione insieme a  DslrNewsShooter.com e NinoFilm.net, due siti specializzati in video ripresa anche con DSLR, che ci aiuteranno a comprendere meglio le specifiche video della nuova Nikon D7000 confrontandole con ciò che invece possono offrire ad oggi le più recenti fotocamere digitali reflex di Canon, EOS 60D in particolare, sua diretta concorrente.

Inframmezziamo l’articolo con due bellissimi videoclip di Chase Jarvis girati con la D7000 che vi terranno compagnia durante la lettura…

Leggi tutto “Videoripresa: Nikon D7000 a confronto con Canon”

Manuale Istruzioni Nikon D3100 – User’s Manual

Disponibile per il download il manuale della Nikon D3100

Su Nikon USA il manuale utente (User’s Manual) in inglese della reflex digitale Nikon D3100, molto utile agli appassionati più smaliziati per poter analizzare in dettaglio tutte le funzioni della nuova fotocamera digitale da 14,2 megapixel.

Manuale Utente - User's Manual - Nikon D3100Clicca per scaricare il manuale d’istruzioni della Nikon D3100:

La Nikon D7000 rilancia la sfida dell’alta sensibilità

3200 ISO a portata di mano con la Nikon D7000

chasejarvis_nikon_d7000_3200 ISO
Nikon D7000 a 3200 ISO (courtesy: Chase Jarvis)

Relativamente placatasi la ‘battaglia dei pixel’ all’inseguimento di risoluzioni sempre più alte, la nuova frontiera dell’evoluzione delle fotocamere digitali è la ricerca di prestazioni sempre più elevate in condizioni di scarsa luminosità, la ‘guerra degli ISO’ per intenderci…

Nikon continua a non calcare la mano sulla risoluzione del sensore, strada peraltro battuta anche da Pentax ed Olympus, portando la nuova reflex D7000 a 16 megapixel contro i 18 della top APS-C concorrente Canon EOS 7D, aumentando di soli 4 Mp la risoluzione della sua gamma di reflex digitali (D3x esclusa ovviamente).

Dove invece Nikon continua a ricercare l’eccellenza è proprio nella resa alle alte ed altissime sensibilità ed i primi risultati disponibili per i nuovi sensori CMOS da 14 e 16 megapixel (al loro esordio su Nikon D3100 e D7000 rispettivamente) sembrano dimostrarlo.

Siamo stati fra i primissimi a mostrare fotogrammi ‘rubati’ con la Nikon D3100 a 3200 ISO, oggi abbiamo la possibilità di esaminare un paio di scatti del filmmaker Chase Jarvis, un tester a cui Nikon è piuttosto affezionata, ripresi a 3200 ISO ed a 100 ISO con un esemplare di pre-produzione della fotocamera digitale Nikon D7000; i risultati parlano da soli e vi invito a guardarli subito…

Leggi tutto “La Nikon D7000 rilancia la sfida dell’alta sensibilità”

Nikon D7000 – Nasce oggi la nuova reflex DX Nikon

Il giorno della Nikon D7000 – Clip video e tutte le novità!

Torino, 15 settembre 2010 – Nikon presenta la nuova fotocamera reflex digitale D7000

“Una reflex digitale di nuova concezione, studiata per entusiasmare e ideale per tutti coloro che vogliono accrescere la propria passione per la fotografia…Prestazioni e risultati di livello superiore per la nuova DSLR Nikon D7000 in virtù del nuovo sensore digitale CMOS da 16,2 Megapixel, dell’avanzato motore di elaborazione d’immagine Nikon EXPEED 2, del sistema Autofocus a 39 punti Multi-CAM 4800DX e dell’innovativo sensore di misurazione Matrix RGB da 2.016 pixel…”

httpv://www.youtube.com/watch?v=9_wVJWbBFFU

Luca Conforti (courtesy: NikonClubTv-Youtube) presenta la nuova Nikon D7000

Leggi tutto “Nikon D7000 – Nasce oggi la nuova reflex DX Nikon”

Olympus E-5 – Pronta a tutto

Olympus E-5, professionale senza compromessi

Fotocamera digitale Olimpus E-5Ed eccola qui la E-5, la nuovissima fotocamera digitale reflex Olympus tanto attesa dai fedelissimi del marchio. Una reflex con molta sostanza e pochi fronzoli come è nello stile di Olympus. Destinata a sostituire l’ammiraglia E-3, la nuova E-5 potrà beneficiare del lavoro svolto da Olympus nella gamma Micro Quattro Terzi dove con la PEN ha saputo dimostrare il valore del suo team di ricerca.

Le specifiche sulla carta sono leggermente inferiori alle aspettative ed ai dati di targa espressi dalle reflex concorrenti top di gamma APS-C; video HD a 720p, sensore digitale CMOS da 12,3 megapixel, autofocus ad 11 punti, scatto continuo a 5 fps anche se come vedremo la E-5 non soffrirà certo di complessi d’inferiorità nei confronti delle rivali. Nuovo il display LCD orientabile e sempre presente la grande solidità, robustezza ed ergonomia espresse dalle reflex digitali di fascia alta Olympus.

Invece di stipare pixel nel ‘piccolo’ sensore Quattro Terzi i tecnici Olympus si sono concentrati sulla qualità dell’immagine in senso assoluto per poter esprimere al meglio le eccellenti qualità delle ottiche Zuiko sino ad ora sotto-utilizzate rispetto alle loro reali possibilità. Questo risultato è stato ottenuto riducendo l’azione del filtro ‘passa basso’ (presente su tutti i sensori digitali allo scopo di eliminare l’effetto Moirè ed i colori falsi a discapito della nitidezza dell’immagine) e migliorando l’algoritmo del rinnovato processore d’immagine TruePic V+ che promette di mantenere una formidabile resa di dettaglio sul fotogramma.

Lo stesso sistema AF non è cresciuto in numero di punti di messa a fuoco, 11 tutti a croce, ma promette una rapidità di acquisizione senza pari anche in condizioni di bassa luminosità ed in abbinamento con l’ottica standard ZUIKO DIGITAL ED 12-60mm f2.8-4.0 SWD. Un lavoro di fino dunque, nell’ottica di fornire prodotti di elevata qualità e durevolezza nel tempo, senza inseguire o rincorrere le mode. Non dimentichiamo che ancor oggi una reflex come la Nikon D3s è equipaggiata con un sensore da 12 megapixel (per quanto su una superficie maggiore del Quattro Terzi Olympus) e che sono ancora migliaia i fan del marchio che, soddisfatti, continuano a scattare immagini con la Olympus E-1 da 5,5 megapixel…!

Leggi tutto “Olympus E-5 – Pronta a tutto”

D3100 Nikon – Primi confronti alle alte sensibilità

Test ISO per Nikon D3100, Sony Alpha 55 e Canon 60D

d3100-nikon-vs-canon-eos-60d
Test ISO 100-12800 per la Nikon D3100

Grande attesa per conoscere il comportamento del nuovo sensore CMOS da 14 megapixel della Nikon D3100 alle diverse sensibilità ISO, che ricordiamo vanno da 100 a 3200 più due estensioni verso l’alto H1 a 6400 ISO ed H2 a 12800 ISO.

Focus-Numerique ha avuto l’opportunità di testare un esemplare di pre-serie della Nikon D3100 (firmware A: 1.0, B:1.0) a tutte le sensibilità e di confrontarle con le fotocamere digitali Sony Alpha 55 con sensore da 16 megapixel della stessa generazione di Nikon e con la Canon EOS 60D con sensore da 18 megapixel. Per quanto Sony e Canon esibiscano risoluzione superiore alla D3100, il confronto si rivela interessante per stimare le potenzialità dei nuovi sensori CMOS che equipaggeranno le prossime reflex digitali Nikon.

Da notare che l’esemplare di pre-serie utilizzato per la prova aveva la tendenza a sovraesporre l’immagine che quindi appare più chiara del dovuto. Abbiamo ritagliato due porzioni di fotogramma in jpeg della D3100 e della 60D alla sensibilità di 3200 ISO e ingrandimento 100%, vediamoli a confronto

Leggi tutto “D3100 Nikon – Primi confronti alle alte sensibilità”

Pentax K-5, la prima foto ufficiale

Batte un cuore Sony nella nuova ammiraglia Pentax K-5

Pentax K-5 reflex digitale
Pentax K-5 (courtesy: D-pixx.de)

Annuncio a sorpresa nella notte; a poche ore di distanza dalla presentazione della reflex digitale K-r il raddoppio con l’attesa Pentax K-5, la fotocamera destinata a diventare la nuova top di gamma Pentax. La prima foto ufficiale la troviamo su D-pixx.de le specifiche tecniche (non ancora ufficiali peraltro) provengono dai forum Pentax ed allo stato attuale devono ancora essere prese come rumors:

  • Sensore digitale CMOS Sony EXMOR da 16,2 megapixel
  • Corpo in lega di magnesio con 80 sigillature antiacqua
  • Display LCD posteriore e superiore in vetro temperato
  • Nuovo sistema autofocus a 18 punti (?) SAFOX IX+
  • Sensibilità ISO standard 200-12800 estesa (?) 50-25600
  • Ripresa video Full HD con le seguenti modalità: AVi (Motion JPEG), 1920 x 1080 25p, 30p, 1280×720 25p, 30p, 640 x 480, 25p, 30p
  • Presa per microfono esterno
  • Possibilità di applicazione di filtri digitali e trattamenti di sviluppo Cross alle riprese video
  • Mirino ottico a pentaprisma con sovrapposizione di LCD per la visualizzazione dei punti AF e della griglia
  • Controllo flash wireless
  • Scatto continuo a 8 fps (7 fps da altre fonti)
  • Doppio slot di memoria per schede SD ed SDHC
  • Prezzo presunto: 1700 $

Probabili aggiornamenti sulla Pentax K-5 nelle prossime ore…

Pentax K-r, l’evoluzione della specie

Alti ISO e rapidità le armi della nuova reflex digitale Pentax

Oggi il primo atto dell’ atteso rinnovo di gamma Pentax con l’annuncio ufficiale della nuova Pentax K-r. In questi anni Pentax si è distinta fra gli altri fabbricanti di fotocamere digitali reflex per la sua gamma di prodotti ridotti nel numero ma ognuno frutto di attenta ricerca ed innovazione e sempre offerti a condizioni molto interessanti, molta sostanza e poco fumo per intenderci.

httpv://www.youtube.com/watch?v=xaD3E2FtkJo

La nuova Pentax K-r si inserisce fra l’ottima entry-level K-x, premiata dalla TIPA come migliore fotocamera del 2010 nella categoria entry-level, e l’ammiraglia K-7, mantenendo lo stesso sensore della prima e raffinandone le funzioni eliminando quei pochi punti deboli che hanno forse impedito alla Pentax K-x di ottenere il giusto riconoscimento dal mercato. La Pentax K-x di cui ci siamo più volte occupati su queste pagine è una delle migliori fotocamere digitali in formato APS-C per la sua resa alle alte ed altissime sensibilità, superando in qualità la stessa K-7 e ponendosi a livelli di paragone con reflex digitali di fascia superiore; oggi la K-r raddoppia, offrendo un tetto di sensibilità esteso sino a 12800-25600 ISO contro i 3200-6400 della K-x e se le aspettative verranno mantenute possiamo immaginare quali livelli qualitativi attenderci. Ma non c’è solo questo nella nuova Pentax, vediamone le caratteristiche principali in attesa dei primi test di laboratorio.

Leggi tutto “Pentax K-r, l’evoluzione della specie”

Nikon Best Price – I prezzi di settembre 2010

Il prezzo ufficiale della Nikon D3100 e le ultime novità

Nikon Best Price - Il miglior prezzo per reflex digitali, obiettivi, flash ed accessoriLa situazione dei prezzi Nikon può definirsi stazionaria, negli ultimi due mesi non ci sono state variazione evidenti. Qualche movimento rilevante lo si avrà probabilmente quando andranno a regime le vendite degli ultimi obiettivi presentati ad Agosto, della nuova entry-level Nikon D3100 e/o dopo la presentazione della nuova reflex D7000 di metà settembre.

Tra le reflex digitali si segnalano minime flessioni nel prezzo della D3000 ormai prossima al pensionamento, per il resto tutto è fermo. Leggermente più dinamica la situazione prezzi delle ottiche. Calo fisiologico per il Nikkor AF-S 24-120 3,5-5,6 VR che sarà presto affiancato dalla versione F4 VRII; in costante ma lenta discesa il prezzo del Nikkor AF-S DX 85mm F3,5 micro. Per gli altri obiettivi si segnalano fluttuazioni minime sia in rialzo sia in ribasso.

Le uniche variazioni significative si evidenziano nel mercato dell’usato dove si fanno ormai ottimi affari acquistando il “vecchio” AF-S 70-200 VR oppure per la Nikon D90 svenduta da chi insegue sempre l’ultima novità. Per finire vanno segnalati i primi prezzi per le novità presentate da Nikon ad Agosto, per ora solo su prodotti di importazione, ma che trattandosi di prezzi su prenotazione appaiono poco indicativi del reale valore di mercato da riscontrare appena le vendite entreranno a pieno regime.

Update: comunicato da Nital il prezzo al pubblico della fotocamera  digitale D3100 che sarà di 650,00 euro in kit con l’ottica 18-55mm VR.

Giovanni Barbera

Consulta il listino prezzi ‘Nikon Best Price’:

Nikon D7000 – E’ lei la nuova ‘D90’

La Nikon D7000 pronta per il debutto a Colonia

Nikon_D7000_Photokina
Lo stand Nikon alla Photokina 2010

Dovrebbe essere annunciata il 15 settembre la Nikon D7000, la fotocamera digitale destinata a prendere il posto della fortunata Nikon D90 e quasi certamente la vedremo troneggiare nel grande stand Nikon alla prossima Photokina, probabilmente insieme a qualcosa di non ancora visto nella gamma delle macchine fotografiche digitali Nikon a giudicare dalle parole di Makoto Kimura, il neo-presidente Nikon, che parla di ‘proporre un nuovo tipo di fotografia, creare un nuovo mercato…’, forse una mirrorless inseguendo Olympus, Panasonic, Sony e gli altri o forse qualcosa di più come noi invece crediamo.

Tornando ai rumors sulla  prossima D7000, nessuna immagine della nuova reflex è riuscita a filtrare dai laboratori Nikon ma sulle specifiche tecniche della macchina c’è ormai una certa condivisione di opinioni, vediamole insieme… (fonte: NikonRumors)

Leggi tutto “Nikon D7000 – E’ lei la nuova ‘D90’”

Confronto Canon EOS 60D vs 50D e 7D

La fotocamera digitale Canon EOS 60D confrontata con le EOS 50D e 7D

canon_eos_60dDpreview mette a confronto le caratteristiche dell’ ultima nata in casa Canon con le sorelle EOS 50D ed EOS 7D, chiarendone i relativi spazi occupati nella gamma delle DSLR Canon ed evidenziandone le differenze principali.

Le reflex digitali della serie x0D (30D, 40D e 50D) hanno rappresentato per diverso tempo l’offerta Canon nella fascia delle fotocamere digitali semi-professionali, rivolgendosi sia all’amatore evoluto che al fotografo professionista in cerca di un’attrezzatura di ‘backup’ più maneggevole e leggera. Le specifiche di ogni modello di questa serie, per quanto sempre sufficienti a rappresentare un consistente upgrade rispetto alle DSLR della serie xx0D (Rebel), hanno tuttavia lasciato un po’ troppo vuoto rispetto alle professionali top di gamma, distanti per prezzo e prestazioni.

L’arrivo della Canon EOS 7D ha cambiato un pò le cose; con il suo autofocus altamente configurabile e gli 8 fps, la EOS 7D è divenuta di fatto una ‘mini 1D’ attirando l’attenzione degli appassionati che prima si rivolgevano invece alla fascia cui appartiene la EOS 50D. Tutto ciò per spiegare il riposizionamento delle semi-pro Canon che quindi difatti arretrano leggermente, avvicinandosi alle più amatoriali Rebel.

La nuova Canon EOS 60D non è quindi il naturale prosieguo della generazione 30D-40D-50D, quanto una DSLR più destinata a riempire il gap ora esistente fra la EOS 550D e la 7D, una Super-Rebel insomma, che potrebbe forse lasciare un pò scontenti i possessori delle reflex precedenti della serie…’

Leggi tutto “Confronto Canon EOS 60D vs 50D e 7D”

Fisheye, zoom e supertele – Quattro obiettivi da Canon

Nuove ottiche USM per accompagnare il lancio della EOS 60D

Qualità da serie Lcanon_8-15mm_70-300mm

La serie L è la gamma ammiraglia nel settore degli obiettivi professionali di Canon e rappresenta il meglio delle ottiche EF di precisione. Gli obiettivi della serie L uniscono prestazioni di livello superiore a una maneggevolezza superba e sono altamente resistenti a polvere e umidità.

Messa a fuoco automatica rapida e silenziosa

L’USM (Ultrasonic Motor, motore ultrasonico) ad anello utilizza le vibrazioni a frequenza ultrasonica per una messa a fuoco automatica estremamente rapida e silenziosa. La CPU ad alta velocità e gli algoritmi AF ottimizzati contribuiscono ad aumentare ulteriormente la velocità AF. È disponibile inoltre la messa a fuoco manuale meccanica continua senza dover disattivare l’AF.

Pulizia più semplice dell’obiettivo

Le superfici della lente frontale e di quella posteriore sono trattate con un rivestimento al fluoro che consente una pulizia più semplice della dell’obiettivo rispetto ai rivestimenti tradizionali. (Fonte: Canon Italia)

Leggi tutto “Fisheye, zoom e supertele – Quattro obiettivi da Canon”

Super-Olympus in vista, tempi rapidi per la E-5

Lo sviluppo della E-5 continua fra false sigle e prototipi

OLYMPUS E5 RumorsC’è stato chi ha parlato del progressivo abbandono del settore DSLR da parte di Olympus in favore dello sviluppo di fotocamere MicroQuattroTerzi; sembra invece che coperto da una quasi impenetrabile cortina di riservatezza lo sviluppo di una nuova ammiraglia Olympus (E-5 probabilmente) destinata a rimpiazzare l’anziana E-3 proceda a pieno regime e forse anche prima della Photokina di settembre riusciremo anche a vedere il risultato degli sforzi della prestigiosa casa nipponica.

Sembra infatti che siano in circolazione prototipi differenti della futura reflex, ognuno con caratteristiche e persino nomi diversi, cosa che naturalmente ha creato non poca confusione fra i ‘cacciatori’ di notizie. In passato si era parlato addirittura della possibilità che la futura Olympus E-5 potesse montare il sensore Super-CCD Fuji, che nelle versioni montate sui corpi Nikon (Fuji S2, S3 ed S5) ha fatto felici migliaia di fotografi, grazie al fatto che Fuji avesse deciso di aderire al sistema MicroQuattroTerzi.  Appare invece più probabile che possa essere Panasonic il fornitore del sensore digitale destinato ad equipaggiare la E-5.

I pochi rumors che circolano sono peraltro interessanti;  la futura top di gamma Olympus sembra essere una macchina estremamente veloce e performante, dotata di una non meglio specificata ‘tecnologia unica ed innovativa’ non ancora presente nel settore e che dovrebbe misurarsi ad armi pari con Nikon D300s e Canon EOS 7D.  Facciamo intanto il punto della situazione…

Leggi tutto “Super-Olympus in vista, tempi rapidi per la E-5”

Svelata oggi la Canon EOS 60D

Ad un passo dalle EOS 550D e 7D, la nuova reflex digitale Canon EOS 60D

Canon gioca di anticipo in questa ricca estate che sembra non avere fine. La nuova Canon EOS 60D (da non confondere con la Canon D60 del 2002, una digitale da 6 megapixel che costava un paio di migliaia di euro…) sostituisce la EOS 50D ormai divenuta costosa ed in parte obsoleta in rapporto alla EOS 550D nonchè sottopotenziata rispetto alla EOS 7D.

httpv://www.youtube.com/watch?v=0eUedGP4vrE

La nuova EOS 60D colma il vuoto rendendo più graduale il passaggio dalla EOS 550D alla semi-pro EOS 7D. Da tutte queste eredita qualcosa: il sistema autofocus a nove punti della EOS 50D, il sensore da 18 megapixel ed il bel display da 3” formato 3:2 della EOS 550D, reso girevole per l’occasione, i filmati Full HD e l’esposimetro della EOS 7D, il tutto ad un prezzo che si posizionerà tra quello della EOS 550D e della 7D, 1.228 euro Iva inclusa per il solo corpo ed in kit: EOS 60D con obiettivo EF-S 18-55 3.5-5.6 IS: 1.335 euro Iva inclusa; EOS 60D con obiettivo EF-S 18-135mm f/3.5-5.6 IS: 1.495 euro Iva inclusa; EOS 60D con obiettivo EF-S 17-85mm/1:4,0-5,6 IS USM: 1.549 euro Iva inclusa.  Anche le sue dimensioni, curiosamente, sono perfettamente in scala fra le due fotocamere. Vediamone le caratteristiche principali ed i primi video dimostrativi.

canon-eos-550d-60d-7d
Le reflex digitali Canon EOS 550D, 60D e 7D

Leggi tutto “Svelata oggi la Canon EOS 60D”

ESCLUSIVO: Le prime foto della Nikon D3100 a 3200 ISO!

In anteprima assoluta la Nikon D3100 a 3200 ISO

Nikon_d3100_3200iso
Nikon D3100 a 3200 ISO (Courtesy: Manfred Bachmann)

Si tratterebbe di fotogrammi ripresi con un esemplare in pre-produzione della Nikon D3100, dunque non definitivo, alla sensibilità di 3200 ISO. Si tratta delle prime immagini in assoluto passate in rete dal fotografo Manfred Bachmann e poi in poche ore cancellate dal suo sito forse per ordini dall’alto…

La prudenza è d’obbligo ma il fotografo austriaco ne aveva già parlato sul forum di Dpreview dimostrandosi entusiasta delle prestazioni della fotocamera, a suo parere superiori a quelle della Nikon D90 anche in termini di bilanciamento del bianco oltre che di riduzione del rumore.

Nikon dal canto suo ha accuratamente evitato di pubblicizzare immagini ad alta sensibilità scattate con la D3100; le poche immagini reperibili in rete sono tutte difatti riprese alla sensibilità di 200 ISO. Le immagini che seguono sono ritagli al 100% di risoluzione con una leggerissima compressione jpeg e null’altro. Se effettivamente questa è la resa della Nikon D3100 a 3200 ISO, il risultato è decisamente di tutto rispetto!

Leggi tutto “ESCLUSIVO: Le prime foto della Nikon D3100 a 3200 ISO!”