Sony A77 vs Nikon D7000 e Pentax K-5

Test in studio a tutte le sensibilità per la Sony Alpha A77

Sony A77 vs Nikon D7000 e Pentax K5I 24 milioni di pixel della Sony A77 ed A65 sicuramente impressionano ed incuriosiscono un pò tutti; il ‘piccolo’ sensore APS-C sembrava aver raggiunto il capolinea con i 18 megapixel della Canon EOS 7D ma Sony sposta in alto l’asta. Il banco di  prova  della A77 e del suo sensore CMOS sarà naturalmente la qualità d’immagine in senso generale e la resa alle alte sensibilità ISO, terreno di confronto di tutte le reflex digitali.

La francese Focus Numerique ha potuto provare un esemplare definitivo (così recita il loro sito) della Sony Alpha A77 e ne ha confrontato i risultati con quelli ottenuti da Nikon D7000, Pentax K5 e Canon EOS 60D, anche se di quest’ultima non vi è traccia nella pagina, forse un errore dell’ articolista che se dovesse essere corretto provvederemo ad integrare.

Il test è stato fatto in studio a tutte le sensibilità ed in entrambi i formati JPEG e RAW. La visualizzazione dei risultati sul sito non è immediata in quanto è necessario scaricare ogni singola immagine e confrontarla poi a video con un programma opportuno (consigliatissimo l’ottimo e gratuito FastStone), tuttavia essendo il primo test disponibile in rete abbiamo ritenuto interessante pubblicarlo comunque. Per poter avere un primo confronto immediato abbiamo selezionato le immagini scattate in JPEG a 3200 ISO con le tre fotocamere e provveduto a ritagliare dal fotogramma originale una sezione di 600×600 pixel al 100% d’ingrandimento (la sezione della Sony appare quindi leggermente ingrandita per la maggior risoluzione) e senza compressione JPEG, particolarmente significativa in quanto include del testo molto piccolo, zone a colore continuo e soggetti con dettaglio molto fine (una piuma), vediamole insieme…

Leggi tutto “Sony A77 vs Nikon D7000 e Pentax K-5”

Pentax K-5, la prova completa

K5, la sfida Pentax alle semi-pro Nikon e Canon

Pentax K5 Prova fotocamera digitaleNel Settembre 2006 presentando la reflex digitale K10D, Pentax si avventurava per la prima volta nel mercato delle reflex digitali di gamma medio-alta, a confronto ed in aperta concorrenza con rivali del calibro di Canon EOS 30D e Nikon D200. Quattro anni più tardi il mercato delle reflex per fotoamatori avanzati è più competitivo che mai ed ora la nuova fotocamera semi-professionale Pentax K-5 deve confrontarsi con la Canon 7D, le Nikon D7000 e D300S e la Olympus E-5.

Ad un esame superficiale la Pentax K-5 oggetto del test sembra quasi identica al modello precedente, la top di gamma K-7, però al suo interno possiamo trovare le differenze che contano, a cominciare dal sensore digitale CMOS da 16,3 megapixel, verosimilmente lo stesso montato sulle fotocamere digitali Nikon D7000 e Sony A55. Questo nuovo sensore CMOS ha permesso di aumentare la sensibilità (ISO 100-12.800 di base, fino a 51.200 in modalità estesa, ad oggi la più alta di qualunque altra fotocamera digitale APS-C), di arrivare alla rispettabile velocità di raffica di 7 fps e catturare video in modalità Full HD. (di Albino Grandesso e Fotopratica)

Leggi tutto “Pentax K-5, la prova completa”

Nikon D7000 – Primi scatti sotto esame

Riprese ad alta sensibilità con la D7000 Nikon

nikon-d7000-test alta sensibilità
La Nikon D7000 a 6400 ISO

Attesa per la prima metà di novembre ad un prezzo di poco superiore ai 1100 euro, la nuova reflex digitale da 16.2 megapixel Nikon D7000 catalizza l’attenzione di tutti gli appassionati. Ne abbiamo illustrato le caratteristiche generali in questo articolo ed analizzato le potenzialità della ripresa video full-HD qui; ora è il momento di esaminare qualche file originale ripreso durante la passata Photokina con gli esemplari di pre-produzione messi a disposizione nello stand Nikon.

Come per le altre fotocamere il test è stato realizzato alle sensibilità di 3200 e 6400 ISO in formato JPEG e ripetendo più volte lo scatto per minimizzare i problemi dovuti alla mano dell’operatore. I ‘ritagli’ sono presi dal fotogramma intero senza ridimensionamento e salvati con minima compressione (jpeg 95%). Naturalmente parliamo di condizioni di scatto non controllate ma in situazione ‘reale’ e con macchine non definitive (firmware ver. 0.28), i risultati andranno quindi esaminati in relazione a questo.

Da un primo esame notiamo come anche nella D7000 i fotogrammi ripresi a 3200 ISO siano estremamente puliti e con rumore cromatico bassissimo, a testimonianza ulteriore di come questo livello di sensibilità possa ormai essere considerato normale per molte reflex digitali APS-C. Il salto a 6400 ISO si rivela più critico, con presenza di rumore visibile ed attenuazione dei dettagli più fini; fotogrammi più che utilizzabili ad ogni modo, avendo cura di esporre abbondantemente e con attenzione. Necessari comunque test con esemplari definitivi ed in condizioni ideali per un verdetto più preciso, ma guardiamo intanto le immagini…

Leggi tutto “Nikon D7000 – Primi scatti sotto esame”

Canon EOS 60D Gallery – Speciale Photokina

Test ad alta sensibilità per la reflex digitale Canon 60D

Canon-60d-fotocamera-digitale
La Canon 60D a 6400 ISO

Cambiamo stand e dal giallo ‘Nikon’ passiamo al rosso ‘Canon’…

Tocca adesso alla Canon EOS 60D ed al suo sensore da 18 megapixel mostrare le proprie capacità in materia di riprese ad alta sensibilità.

Rispetto alla Canon EOS 50D la nuova fotocamera digitale ha una gamma di sensibilità più ampia potendo raggiungere i 6400 ISO massimi (3200 sulla 50D) come la Canon EOS 7D, senza considerare l’estensione a 12800 ISO (comune a tutte e tre le fotocamere) destinata solitamente ad operazioni di ‘emergenza’ o creative più che alle riprese di tutti i giorni.

Migliorata sulla EOS 60D la funzione Auto-ISO, ora con la possibilità di definire il limite massimo di sensibilità da utilizzare in automatico, un upgrade molto utile e non presente sulle 50D e 7D.

Abbiamo testato la Canon 60D a 3200 e 6400 ISO utilizzando il formato JPEG e l’ottica Canon EF-S IS 18-135mm f/3.5-5.6.

Leggi tutto “Canon EOS 60D Gallery – Speciale Photokina”

Nikon D3100 Gallery – Speciale Photokina

Primi scatti a 3200 ISO con la Nikon D3100

Nikon D3100 photokinaPrimo contatto con le nuove fotocamere digitali reflex Nikon nell’affollato stand della casa gialla con la possibilità di portare a casa le prime immagini riprese dal vivo con la D3100 e la D7000.

Visto il poco tempo a disposizione ed i limiti conseguenti alle riprese in interno, ci siamo soffermati in particolar modo sulle riprese ad alta sensibilità che forniscono bene il ‘polso’ delle prestazioni delle due fotocamere alla luce dei nuovi sensori CMOS utilizzati, rispettivamente un 14.2 megapixel per la Nikon D3100 ed un 16.2 megapixel per la Nikon D7000.

La gamma di sensibilità ISO della D3100 va da 100 a 3200 con estensione a 12800 (100-1600/3200 sulla Nikon D3000 per confronto); l’abbiamo testata a 3200 ISO (in formato JPEG) scattando in appoggio e con la massima cura, l’ottica utilizzata per la prova è il 55-200mm f/4-5.6 VR, un obiettivo economico ma di resa più che soddisfacente. Vediamo i risultati…

Leggi tutto “Nikon D3100 Gallery – Speciale Photokina”

La Nikon D7000 rilancia la sfida dell’alta sensibilità

3200 ISO a portata di mano con la Nikon D7000

chasejarvis_nikon_d7000_3200 ISO
Nikon D7000 a 3200 ISO (courtesy: Chase Jarvis)

Relativamente placatasi la ‘battaglia dei pixel’ all’inseguimento di risoluzioni sempre più alte, la nuova frontiera dell’evoluzione delle fotocamere digitali è la ricerca di prestazioni sempre più elevate in condizioni di scarsa luminosità, la ‘guerra degli ISO’ per intenderci…

Nikon continua a non calcare la mano sulla risoluzione del sensore, strada peraltro battuta anche da Pentax ed Olympus, portando la nuova reflex D7000 a 16 megapixel contro i 18 della top APS-C concorrente Canon EOS 7D, aumentando di soli 4 Mp la risoluzione della sua gamma di reflex digitali (D3x esclusa ovviamente).

Dove invece Nikon continua a ricercare l’eccellenza è proprio nella resa alle alte ed altissime sensibilità ed i primi risultati disponibili per i nuovi sensori CMOS da 14 e 16 megapixel (al loro esordio su Nikon D3100 e D7000 rispettivamente) sembrano dimostrarlo.

Siamo stati fra i primissimi a mostrare fotogrammi ‘rubati’ con la Nikon D3100 a 3200 ISO, oggi abbiamo la possibilità di esaminare un paio di scatti del filmmaker Chase Jarvis, un tester a cui Nikon è piuttosto affezionata, ripresi a 3200 ISO ed a 100 ISO con un esemplare di pre-produzione della fotocamera digitale Nikon D7000; i risultati parlano da soli e vi invito a guardarli subito…

Leggi tutto “La Nikon D7000 rilancia la sfida dell’alta sensibilità”

ESCLUSIVO: Le prime foto della Nikon D3100 a 3200 ISO!

In anteprima assoluta la Nikon D3100 a 3200 ISO

Nikon_d3100_3200iso
Nikon D3100 a 3200 ISO (Courtesy: Manfred Bachmann)

Si tratterebbe di fotogrammi ripresi con un esemplare in pre-produzione della Nikon D3100, dunque non definitivo, alla sensibilità di 3200 ISO. Si tratta delle prime immagini in assoluto passate in rete dal fotografo Manfred Bachmann e poi in poche ore cancellate dal suo sito forse per ordini dall’alto…

La prudenza è d’obbligo ma il fotografo austriaco ne aveva già parlato sul forum di Dpreview dimostrandosi entusiasta delle prestazioni della fotocamera, a suo parere superiori a quelle della Nikon D90 anche in termini di bilanciamento del bianco oltre che di riduzione del rumore.

Nikon dal canto suo ha accuratamente evitato di pubblicizzare immagini ad alta sensibilità scattate con la D3100; le poche immagini reperibili in rete sono tutte difatti riprese alla sensibilità di 200 ISO. Le immagini che seguono sono ritagli al 100% di risoluzione con una leggerissima compressione jpeg e null’altro. Se effettivamente questa è la resa della Nikon D3100 a 3200 ISO, il risultato è decisamente di tutto rispetto!

Leggi tutto “ESCLUSIVO: Le prime foto della Nikon D3100 a 3200 ISO!”