Confronto: Canon 1100D, Nikon D3100, Pentax K-r


Prova comparativa delle entry-level Pentax, Nikon e Canon. Quale scegliere?

canon_1100d nikon_d3100 pentax_kr

La Canon EOS 1100D è la fotocamera che ha sostituito la EOS 1000D, prima reflex specificamente proposta da Canon per il segmento entry-level e rimasta in produzione per ben tre anni. I controlli e l’interfaccia sono di livello base nella 1100D ma l’elettronica presente è ragionevolmente avanzata e tale da garantire la possibilità di riprese video HD a 720p. Mirino e display posteriore sono gli stessi della precedente EOS 1000D.

La Nikon D3100 è invece erede della D3000, un deciso passo in avanti nel segmento di base della gamma Nikon. Il nuovo sensore digitale CMOS da 14 Mp regala una fluida visione Live View e la modalità di ripresa Full HD, caratteristica unica nel terzetto a confronto.
Migliorata la qualità costruttiva ma, come nella EOS 1100D, mirino e display LCD sono uguali al modello più vecchio.

La Pentax K-r ha preso a sua volta il posto della K-x e a differenza delle due contendenti non ha introdotto grandi cambiamenti a livello di sensore ed elettronica, concentrando gli sforzi nel corpo macchina e nella risoluzione di quei (pochi) punti deboli esibiti dalla K-x, in particolare la visualizzazione nel mirino del punto AF attivo ed una definizione dello schermo VGA quattro volte superiore al precedente.

Prova a confronto delle più diffuse reflex digitali entry-level sul mercato, a cura di Digitalversus.com

Leggi tutto “Confronto: Canon 1100D, Nikon D3100, Pentax K-r”

Consigli per gli acquisti – Una scelta differente

Riflessioni di un Pentaxiano DOC

Pentax_scegliere_fotocameraDall’amico Albino Grandesso riceviamo e pubblichiamo.

‘Alcuni giorni fa ho voluto fare una mini-inchiesta tra i partecipanti al forum Pentaxiani.it, per sapere quali motivazioni hanno orientato la loro scelta verso le fotocamere digitali e le ottiche Pentax. Essendo anch’io un ‘pentaxiano’, mi interessava conoscere se le mie motivazioni coincidevano con quelle di tanti altri, così ho postato nel forum questa domanda:

“Cosa spinge un fotografo amatoriale o professionale a scegliere un corredo fotografico Pentax? Sono state solo motivazioni tecniche, o commerciali, o anche spinte emotive che riguardano le esperienze personali o la storia del marchio?

O forse potrebbe anche essere un atteggiamento vagamente snob (senza offesa per nessuno) che ci spinge a non seguire le mode del momento ma fare scelte contro corrente?”

di Albino Grandesso

Leggi tutto “Consigli per gli acquisti — Una scelta differente”

Pentax K-5, la prima foto ufficiale

Batte un cuore Sony nella nuova ammiraglia Pentax K-5

Pentax K-5 reflex digitale
Pentax K-5 (courtesy: D-pixx.de)

Annuncio a sorpresa nella notte; a poche ore di distanza dalla presentazione della reflex digitale K-r il raddoppio con l’attesa Pentax K-5, la fotocamera destinata a diventare la nuova top di gamma Pentax. La prima foto ufficiale la troviamo su D-pixx.de le specifiche tecniche (non ancora ufficiali peraltro) provengono dai forum Pentax ed allo stato attuale devono ancora essere prese come rumors:

  • Sensore digitale CMOS Sony EXMOR da 16,2 megapixel
  • Corpo in lega di magnesio con 80 sigillature antiacqua
  • Display LCD posteriore e superiore in vetro temperato
  • Nuovo sistema autofocus a 18 punti (?) SAFOX IX+
  • Sensibilità ISO standard 200-12800 estesa (?) 50-25600
  • Ripresa video Full HD con le seguenti modalità: AVi (Motion JPEG), 1920 x 1080 25p, 30p, 1280×720 25p, 30p, 640 x 480, 25p, 30p
  • Presa per microfono esterno
  • Possibilità di applicazione di filtri digitali e trattamenti di sviluppo Cross alle riprese video
  • Mirino ottico a pentaprisma con sovrapposizione di LCD per la visualizzazione dei punti AF e della griglia
  • Controllo flash wireless
  • Scatto continuo a 8 fps (7 fps da altre fonti)
  • Doppio slot di memoria per schede SD ed SDHC
  • Prezzo presunto: 1700 $

Probabili aggiornamenti sulla Pentax K-5 nelle prossime ore…

Una Pentax K-x da collezione?

Ancora tanto colore per questa riuscita reflex digitale Pentax

reflex digitale Pentax K-x ArcobalenoPentax non smette di continuare ad elaborare l’estetica della sua K-x proponendola stavolta in versione ‘Arcobaleno’ con un risultato degno delle migliori opere della Pop-Art…Se vi piace non passare inosservati mentre siete a caccia di immagini questa è la fotocamera che fa per voi!

Le gioiose tonalità colorate della Pentax K-x non devono comunque farci dimenticare che ci troviamo di fronte ad una reflex digitale  di tutto rispetto, con la migliore resa in assoluto alle altissime sensibilità ISO nella sua categoria (DSLR entry-level). La fotocamera è al momento disponibile solo per il mercato giapponese.

(Fonte: www.amateurphotographer.co.uk)

Pentax K-x – Occhio di Gatto

La prova completa della reflex digitale Pentax K-x, la nuova regina delle alte sensibilità

La reflex digitale Pentax K-x in prova
La reflex digitale Pentax K-x in prova

—–

Un test approfondito per la fotocamera digitale Pentax K-x con risultati superiori alle aspettative. Dpreview ha pubblicato la prova completa dell’ultima nata in casa Pentax che si confronta con concorrenti del calibro di Nikon D5000, Canon EOS 500D, Olympus E-620 e Sony DSLR-A380. La piccola K-x ne esce a testa alta e sorprendentemente vittoriosa nel confronto in condizioni di scarsa luminosità ed alle alte ed altissime sensibilità ISO (caratteristica sempre più importante di questi tempi) dove sbaraglia senza appello tutte le concorrenti e la stessa sorella maggiore K-7.

Un ottimo risultato per Pentax, ora a pieno titolo nell’arena dei contendenti nell’affollato segmento delle entry-level di fascia alta. Ci piace segnalare anche qualche caratteristica particolare ed anticonvenzionale di questa ben riuscita digitale, come l’utilizzo di batterie stilo AA, un set di filtri creativi molto gradevoli, la possibilità di utilizzo di tutte le ottiche con attacco Pentax K (migliaia…) mantenendo la misurazione esposimetrica. Una recensione da leggere tutta d’un fiato…!

————-

Leggi tutto “Pentax K-x — Occhio di Gatto”