Pentax K-r, l’evoluzione della specie

Alti ISO e rapidità le armi della nuova reflex digitale Pentax

Oggi il primo atto dell’ atteso rinnovo di gamma Pentax con l’annuncio ufficiale della nuova Pentax K-r. In questi anni Pentax si è distinta fra gli altri fabbricanti di fotocamere digitali reflex per la sua gamma di prodotti ridotti nel numero ma ognuno frutto di attenta ricerca ed innovazione e sempre offerti a condizioni molto interessanti, molta sostanza e poco fumo per intenderci.

La nuova Pentax K-r si inserisce fra l’ottima entry-level K-x, premiata dalla TIPA come migliore fotocamera del 2010 nella categoria entry-level, e l’ammiraglia K-7, mantenendo lo stesso sensore della prima e raffinandone le funzioni eliminando quei pochi punti deboli che hanno forse impedito alla Pentax K-x di ottenere il giusto riconoscimento dal mercato. La Pentax K-x di cui ci siamo più volte occupati su queste pagine è una delle migliori fotocamere digitali in formato APS-C per la sua resa alle alte ed altissime sensibilità, superando in qualità la stessa K-7 e ponendosi a livelli di paragone con reflex digitali di fascia superiore; oggi la K-r raddoppia, offrendo un tetto di sensibilità esteso sino a 12800-25600 ISO contro i 3200-6400 della K-x e se le aspettative verranno mantenute possiamo immaginare quali livelli qualitativi attenderci. Ma non c’è solo questo nella nuova Pentax, vediamone le caratteristiche principali in attesa dei primi test di laboratorio.

Leggi tutto “Pentax K-r, l’evoluzione della specie”

Pentax K7 in prova – Ammiraglia da scoprire

L’ultima prova della reflex K-7, la ‘Top’ di casa Pentax

Reflex digitale Pentax K7 con obiettivi DA ed FAEsiste sul mercato una fotocamera digitale reflex top di gamma con sensore da più di 14 megapixel, robustezza da primato, stabilizzazione d’immagine interna, capace di scattare a più di 5 fps, con ripresa video HD, parco ottiche infinito e prestazioni da professionale ad un prezzo inferiore ai mille euro? Impossibile…Ed invece no, esiste e si chiama Pentax K7.

Forse non tutti sanno che la prima macchina fotografica reflex 35mm prodotta in Giappone è stata proprio una Pentax (da PENTAprism refleX), la Asahiflex per la precisione, e che a questo fabbricante si devono anche altre innovazioni fondamentali quali lo specchio a ritorno istantaneo, la misurazione esposimetrica spot, l’esposimetro TTL, l’esposizione automatica a priorità dei diaframmi, la reflex autofocus, il trattamento antiriflesso multistrato. L’attacco a baionetta ‘K’ degli obiettivi Pentax negli anni 70-80 era considerato ‘universale’ a testimonianza della sua amplissima diffusione.

Insomma Pentax è sinonimo di fotografia reflex; macchine ed obiettivi sa come farli, ed anche molto bene. L’impatto con l’era digitale non è stato semplice; la prima DSLR a vedere la luce, è stata la Pentax *ist D nel 2003, la reflex digitale più piccola e leggera esistente all’epoca. Con il suo sensore Sony da 6.1 megapixel (lo stesso della Nikon D100) la neonata Pentax si distinse da subito per l’ottima resa delle immagini e le buone caratteristiche generali. Ma la concorrenza dei colossi Nikon e Canon ha nel tempo in parte oscurato la produzione di Pentax che ancora oggi si contraddistingue per un’offerta limitata a pochi modelli ma ben differenziati tra di loro, ricchi di tecnologia ed offerti ad un prezzo molto conveniente.

Approfittiamo dell’ultimo test della Pentax K-7 da poco pubblicato in rete dal fotografo Steve Huff per riproporre un’ottima reflex digitale a nostro parere un pò sottovalutata, la cui unica pecca, se così si può definire, è rappresentata dalle non brillantissime prestazioni alle alte sensibilità, uno solo dei tantissimi parametri da valutare nella scelta della fotocamera digitale. Ma vediamo cosa ne pensa il fotografo americano…

Leggi tutto “Pentax K7 in prova — Ammiraglia da scoprire”

Pentax K-x – Occhio di Gatto

La prova completa della reflex digitale Pentax K-x, la nuova regina delle alte sensibilità

La reflex digitale Pentax K-x in prova
La reflex digitale Pentax K-x in prova

—–

Un test approfondito per la fotocamera digitale Pentax K-x con risultati superiori alle aspettative. Dpreview ha pubblicato la prova completa dell’ultima nata in casa Pentax che si confronta con concorrenti del calibro di Nikon D5000, Canon EOS 500D, Olympus E-620 e Sony DSLR-A380. La piccola K-x ne esce a testa alta e sorprendentemente vittoriosa nel confronto in condizioni di scarsa luminosità ed alle alte ed altissime sensibilità ISO (caratteristica sempre più importante di questi tempi) dove sbaraglia senza appello tutte le concorrenti e la stessa sorella maggiore K-7.

Un ottimo risultato per Pentax, ora a pieno titolo nell’arena dei contendenti nell’affollato segmento delle entry-level di fascia alta. Ci piace segnalare anche qualche caratteristica particolare ed anticonvenzionale di questa ben riuscita digitale, come l’utilizzo di batterie stilo AA, un set di filtri creativi molto gradevoli, la possibilità di utilizzo di tutte le ottiche con attacco Pentax K (migliaia…) mantenendo la misurazione esposimetrica. Una recensione da leggere tutta d’un fiato…!

————-

Leggi tutto “Pentax K-x — Occhio di Gatto”

Pentax K-7 – La fotocamera Ogni-Tempo

Fotocamera digitale Pentax K7, la prova di Dpreview

Reflex DSLR Pentax K7 in prova
Reflex DSLR Pentax K7 in prova

Pentax è un marchio storico della fotografia che ancora conta un nutrito stuolo di appassionati in tutto il mondo; reflex robuste e funzionali ed obiettivi di ottima qualità sono da sempre i suoi cavalli di battaglia. Nell’era del digitale e dell’elettronica il confronto fra costruttori di macchine fotografiche si è fatto spietato, con i colossi Nikon e Canon che si contendono ampie fette di mercato. Pentax non è rimasta a guardare e si mostra sempre più intenzionata a dare battaglia. La nuova ammiraglia Pentax K-7 (di cui abbiamo già pubblicato una prima recensione con le caratteristiche complete) che raccoglie l’eredità della K20D, si propone di portare avanti la tradizione della casa con un corpo macchina compatto e resistente costituito da uno scheletro in acciaio inossidabile ed una copertura in lega di magnesio-acciaio. Decine di guarnizioni proteggono il corpo macchina e l’obiettivo in dotazione dalle infiltrazioni di polvere ed umidità; l’ elettronica e la batteria sono progettati per poter lavorare fino a temperature di -10°C. Anche l’otturatore è stato ridisegnato ed ora raggiunge la velocità di scatto di 1/8000 di secondo con una durata garantita di 100.000 cicli. Una fotocamera digitale ogni-tempo, fatta per essere usata anche in condizioni difficili e senza appesantire inutilmente il fotografo. Dpreview l’ha testata e nella sua prova di 33 pagine i risultati sono decisamente confortanti…

Leggi tutto “Pentax K-7 — La fotocamera Ogni-Tempo”

Prova: Canon EOS 7D – L’ APS-C ai massimi livelli

Fotocamera digitale Canon EOS 7D, la recensione di Dpreview

Il mirino 100% della Canon EOS 7D
Il mirino 100% della Canon EOS 7D

Anche l’autorevole Dpreview ha messo in prova la Canon EOS 7d pubblicandone una recensione come al solito molto ricca ed accurata. Canon sembra veramente decisa a riguadagnare terreno sui concorrenti con un prodotto di eccezionali caratteristiche offerto ad un prezzo allettante per la sua fascia di mercato.

Il test di Dpreview lo testimonia chiaramente, la EOS 7D combatte ad armi pari con la rivale Nikon D300S offrendo un sostanziale miglioramento rispetto alla EOS 50D e da certi punti di vista anche verso la stessa Canon EOS 5D Mark II.

Molta attenzione è stata posta in questo test alla resa della fotocamera alle alte sensibilità ISO, arduo terreno di confronto per qualsiasi reflex DSLR. La EOS 7D è stata messa a confronto con la EOS 50D, la Nikon D300S e la Pentax K-7 con risultati molto interessanti come potrete vedere dagli ingrandimenti dei fotogrammi scattati a 1600 ISO che abbiamo pubblicato.

Chi pensava che i sensori in formato APS-C fossero giunti ad esprimere il massimo delle potenzialità dovrà ricredersi. Canon è riuscita ad “infilare” nel ristretto spazio disponibile ben 18 milioni di pixel ottenendo al contempo eccellenti risultati in tutte le situazioni di ripresa.

Leggi tutto “Prova: Canon EOS 7D — L’ APS-C ai massimi livelli”

Pentax K-x, una reflex a colori…

Annunciata la nuova fotocamera digitale PENTAX K-x

Ancora una novità da Pentax, che ha deciso di dare un tocco di colore (e di allegria aggiungiamo noi…) alle sue nuove fotocamere digitali reflex. Disponibile in un centinaio di combinazioni di colore, obiettivi compresi, sul mercato giapponese, arriverà da noi nelle vesti bianca, rossa e blu.

Fotocamera Digitale Pentax K-X fronte
Fotocamera Digitale Pentax K-X fronte

La nuova K-x si propone come sostituta della K200D inserendosi tra l’entry level K-m, con cui condivide il corpo, e la Pentax K-7 da cui eredita caratteristiche importanti come il sistema AF ad 11 punti in versione leggermente semplificata ed il processore d’immagine PRIME II. La camera è equipaggiata con un sensore CMOS da 12,4 mpixel in formato APS-C (non più Samsung) completo di sistema di pulizia dello stesso, veloce a sufficienza per garantire una velocità di scatto di 4.7  fotogrammi al secondo e la possibilità di riprese video HD a 24 fps.

 Pentax K-x DSLR
Pentax K-x DSLR

La sensibilità  è piuttosto estesa con una gamma da 200 a 6400 ISO espandibile sino a 100-12800 ISO. Anche l’otturatore è stato ridisegnato ed ora offre una velocita massima di 1/6000″. Interessante come nella sorella maggiore K-7 il pacchetto di filtri a corredo per l’editing delle immagini in camera, utile a chi non ama smanettare troppo in post produzione. Live View e Face Detection (sino a 16 volti) su uno schermo LCD da 2,7 pollici completano la dotazione di questa simpatica reflex che sembra avere tutte le carte in regola per guadagnarsi i favori del pubblico.

I primi esemplari in pre-produzione sono stati provati da Dpreview e Popphoto:

Leggi l’anteprima della Pentax K-x in inglese su Dpreview

Leggi l’anteprima della Pentax K-x in inglese su Popphoto

Prova – Fotocamera digitale Pentax K7

K-7: la Professionale di Pentax

Test Reflex DSLR Pentax K7
Test Reflex DSLR Pentax K7

Ultima nata in casa Pentax ed ammiraglia della stessa, la nuova fotocamera digitale reflex K7 cercherà di soddisfare i molti fans di questo storico marchio offrendo moltissime novità e funzioni anche molto particolari ed originali (ricordiamo il sistema di stabilizzazione avanzata del sensore capace di compensare automaticamente l’inclinazione della linea dell’orizzonte e l’estrema protezione del corpo macchina in lega di magnesio resistente  sino alla temperatura di -10 C°!) raccogliendo l’eredità della K20D e migliorandola sotto tutti i punti di vista; una sfida difficile nell’olimpo delle fotocamere digitali di fascia medio alta, dominio attualmente incontrastato di Canon e Nikon. Una fotocamera da valutare con attenzione e su cui sicuramente soffermarsi…

Imaging Resource ci offre una delle prime recensioni di questa nuova fotocamera digitale, insieme ad un interessantissimo confronto visivo alle altissime sensibilità che vede scendere in campo a confronto Nikon D5000, D90, D300 e D700, Canon EOS 500D e 50D, Olympus E-P1, Panasonic GH1, ben nove fotocamere digitali sottoposte a test alle sensibilità di 1600 e 3200 ISO.

Leggi tutto “Prova — Fotocamera digitale Pentax K7”