Pentax K7 in prova – Ammiraglia da scoprire

L’ultima prova della reflex K-7, la ‘Top’ di casa Pentax

Reflex digitale Pentax K7 con obiettivi DA ed FAEsiste sul mercato una fotocamera digitale reflex top di gamma con sensore da più di 14 megapixel, robustezza da primato, stabilizzazione d’immagine interna, capace di scattare a più di 5 fps, con ripresa video HD, parco ottiche infinito e prestazioni da professionale ad un prezzo inferiore ai mille euro? Impossibile…Ed invece no, esiste e si chiama Pentax K7.

Forse non tutti sanno che la prima macchina fotografica reflex 35mm prodotta in Giappone è stata proprio una Pentax (da PENTAprism refleX), la Asahiflex per la precisione, e che a questo fabbricante si devono anche altre innovazioni fondamentali quali lo specchio a ritorno istantaneo, la misurazione esposimetrica spot, l’esposimetro TTL, l’esposizione automatica a priorità dei diaframmi, la reflex autofocus, il trattamento antiriflesso multistrato. L’attacco a baionetta ‘K’ degli obiettivi Pentax negli anni 70-80 era considerato ‘universale’ a testimonianza della sua amplissima diffusione.

Insomma Pentax è sinonimo di fotografia reflex; macchine ed obiettivi sa come farli, ed anche molto bene. L’impatto con l’era digitale non è stato semplice; la prima DSLR a vedere la luce, è stata la Pentax *ist D nel 2003, la reflex digitale più piccola e leggera esistente all’epoca. Con il suo sensore Sony da 6.1 megapixel (lo stesso della Nikon D100) la neonata Pentax si distinse da subito per l’ottima resa delle immagini e le buone caratteristiche generali. Ma la concorrenza dei colossi Nikon e Canon ha nel tempo in parte oscurato la produzione di Pentax che ancora oggi si contraddistingue per un’offerta limitata a pochi modelli ma ben differenziati tra di loro, ricchi di tecnologia ed offerti ad un prezzo molto conveniente.

Approfittiamo dell’ultimo test della Pentax K-7 da poco pubblicato in rete dal fotografo Steve Huff per riproporre un’ottima reflex digitale a nostro parere un pò sottovalutata, la cui unica pecca, se così si può definire, è rappresentata dalle non brillantissime prestazioni alle alte sensibilità, uno solo dei tantissimi parametri da valutare nella scelta della fotocamera digitale. Ma vediamo cosa ne pensa il fotografo americano…

Leggi tutto “Pentax K7 in prova — Ammiraglia da scoprire”

Canon EOS 550D – La prova completa di CameraLabs

Un test approfondito per l’ultima reflex digitale Canon

L'ampio display LCD della EOS 550D
L'ampio display LCD della EOS 550D

Si susseguono senza sosta le prove ed i test della fotocamera digitale Canon EOS 550D l’ultima nata della casa dal marchio rosso. E’ la volta della recensione di CameraLabs che pubblichiamo con particolare riferimento alle funzionalità di video ripresa che vengono approfondite in dettaglio.

La EOS 550D viene poi messa a confronto con la EOS 500D ed EOS 7D dalle quali eredita un mix di funzionalità e caratteristiche, e con la EOS 50D la semi-professionale di Canon il cui corpo è ormai a pari prezzo con il kit base della 550D e può rappresentare una possibile alternativa all’interno della gamma. La comparazione di questa reflex digitale con le concorrenti più o meno dirette Nikon D5000, Nikon D90 e Sony Alpha A500 ed A550 completa il panorama di questo approfondito test.

Il precedente confronto di Digitalreview.ca si concludeva con un verdetto non particolarmente favorevole alla EOS, vediamo cosa ne pensano gli esperti di CameraLabs…

Leggi tutto “Canon EOS 550D — La prova completa di CameraLabs”

Pentax K-x – Occhio di Gatto

La prova completa della reflex digitale Pentax K-x, la nuova regina delle alte sensibilità

La reflex digitale Pentax K-x in prova
La reflex digitale Pentax K-x in prova

—–

Un test approfondito per la fotocamera digitale Pentax K-x con risultati superiori alle aspettative. Dpreview ha pubblicato la prova completa dell’ultima nata in casa Pentax che si confronta con concorrenti del calibro di Nikon D5000, Canon EOS 500D, Olympus E-620 e Sony DSLR-A380. La piccola K-x ne esce a testa alta e sorprendentemente vittoriosa nel confronto in condizioni di scarsa luminosità ed alle alte ed altissime sensibilità ISO (caratteristica sempre più importante di questi tempi) dove sbaraglia senza appello tutte le concorrenti e la stessa sorella maggiore K-7.

Un ottimo risultato per Pentax, ora a pieno titolo nell’arena dei contendenti nell’affollato segmento delle entry-level di fascia alta. Ci piace segnalare anche qualche caratteristica particolare ed anticonvenzionale di questa ben riuscita digitale, come l’utilizzo di batterie stilo AA, un set di filtri creativi molto gradevoli, la possibilità di utilizzo di tutte le ottiche con attacco Pentax K (migliaia…) mantenendo la misurazione esposimetrica. Una recensione da leggere tutta d’un fiato…!

————-

Leggi tutto “Pentax K-x — Occhio di Gatto”

Olympus E-600 – Potenza e Controllo

Fotocamera digitale Olympus E-600 in prova su PhotographyBlog

Olympus E620 con Zuiko ED 18-180mm - Courtesy Kevinpoh
Olympus E620 con Zuiko ED 18-180mm - Courtesy Kevinpoh

Accolta forse un po’ in sordina, in un periodo ricco di novità, la fotocamera digitale Olympus E-600 non merita di passare inosservata.

Derivata dalla reflex E-620 di cui conserva molte caratteristiche, la nuova DSLR di Olympus punta le sue carte sulla compattezza del corpo macchina e la presenza del nuovo processore d’immagine TruePic III+, già visto sulla Micro Quattro-Terzi EP-1, che dovrebbe garantirle grande portabilità da una parte e resa dell’immagine migliorata dall’altra.

Il suo sensore Quattro Terzi – LiveMOS da 12,3 megapixel offre la tanto ricercata funzione LiveView (senza possibilità di ripresa video però) insieme ad un display LCD di ottima qualità. Lo schermo è movibile e decentrabile con qualsiasi orientamento, un ottimo complemento alla suddetta funzionalità a nostro parere, purtroppo  ancora poco diffuso nelle reflex digitali di questa fascia. Il LiveView può anche disporre di autofocus ad alta velocità ed algoritmo di Face Detection (riconoscimento automatico dei volti) integrati.

Non manca la stabilizzazione dell’immagine integrata nel corpo macchina, tre filtri creativi, il noto sistema Olympus di pulizia del sensore ad ultrasuoni ed anche il flash wireless, il tutto ad un costo che si annuncia molto competitivo (600$ sul mercato USA) mantenendo l’ottimo rapporto qualità-prezzo che contraddistingue le reflex digitali di Olympus.

Photographyblog l’ha sottoposta ad un primo test in cui la fotocamera sembra mantenere le aspettative… Leggiamone insieme la recensione ed il confronto con la cugina E-620.

Leggi tutto “Olympus E-600 — Potenza e Controllo”

Nikon D300S – Lunga vita alla D300!

In prova su Dpreview la fotocamera digitale erede della Nikon D300

Il corpo in lega di magnesio della Nikon D300S in prova
Il corpo in lega di magnesio della Nikon D300S in prova

A distanza di pochi giorni dalla recensione della Canon EOS 7D, Dpreview pubblica la prova della fotocamera digitale Nikon D300S la reflex che raccoglie l’eredità della D300 integrando tutte le nuove funzioni sviluppate nel frattempo nelle fotocamere digitali DSLR più recenti di casa Nikon.

Come si evince dalla prova in oggetto la Nikon D300S rimane sostanzialmente simile alla D300, più che altro un perfezionamento in vista del confronto con le nuove concorrenti nella fascia alta delle reflex in formato APS-C, l’ aggressiva semi-pro Canon EOS 7D e la conveniente Pentax K-7.

La validità del progetto D300 rimane peraltro chiaramente inoffuscata, meritando un ottimo risultato finale nel test di Dpreview. Scopriamo insieme le carte vincenti della Nikon D300S…

Leggi tutto “Nikon D300S — Lunga vita alla D300!”

Canon EOS 7D – Passione per la fotografia!

Prova: Canon EOS 7D, il test di PhotograhyBlog

La prima domanda che verrà in mente a molti fotografi osservando la nuova fotocamera digitale reflex Canon EOS 7D è se abbia ancora senso investire in una dslr di fascia alta con un sensore in formato APS-C ora che le digitali Full-Frame sono l’ultimo oggetto del desiderio…Bene, guardando l’ultimo prodotto di Canon e le prime recensioni pubblicate la risposta è senz’altro si!

La nuova EOS 7D, che si colloca fra la EOS 50d e la 5D Mark II, è stata progettata tenendo in grande considerazione le esigenze dei fotografi offrendo ai futori utilizzatori non “gadgets” ma una ricca serie di innovazioni mirate a migliorare l’esperienza della ripresa fotografica pura, ciò che in fondo la maggior parte degli appassionati ricercano.

Un nuovo autofocus a 19 punti con caratteristiche d’eccellenza, fondamento di qualsiasi buona ripresa; precisione dell’esposizione, rapidità di utilizzo, ergonomia, copertura del mirino al 100%, corpo ed otturatore costruiti per durare e lavorare a lungo, ecco le carte che mette in campo la nuova EOS 7D, una scelta professionale con qualità da vendere ma a costi più contenuti di una digitale Full-frame.

In sintesi le principali caratteristiche (tratte dal sito ufficiale Canon Italia):

Canon EOS 7D - Recensione
Canon EOS 7D - Recensione

* Sensore Canon CMOS da 18 Megapixel APS-C

* Raffica a 8fps

* Gamma ISO espandibile fino a 12800

* Mirino 100%

* 19 punti AF a croce

* Sistema di esposizione iFCL

* Doppio “DIGIC 4”

* Registrazione video Full HD

* Trasmettitore Speedlite integrato

* LCD 3” Clear View II

* Corpo in lega di magnesio con resistenza agli agenti atmosferici

PhotographyBlog è fra i primi a testare la nuova Canon che andrà al confronto con la rivale Nikon 300s; ve ne offriamo come al solito un ampio resoconto in italiano.

Nnon perdetevi le incredibili caratteristiche di questa macchina fotografica…!

Leggi tutto “Canon EOS 7D — Passione per la fotografia!”

Anteprima: Nikon D3s, cosa c’è di nuovo?

Le nuove caratteristiche della Nikon D3s

La Nikon D3s
La Nikon D3s

Con il lancio della D3s Nikon cerca di riconquistare il predominio nella fotografia sportiva e di reportage dominata negli ultimi tempi dalle reflex della serie 1D di Canon con i loro grandi obiettivi bianchi ben riconoscibili nei grandi contest internazionali come le Olimpiadi o la Coppa del Mondo di calcio.

Su Dpreview vediamo cosa è cambiato nella nuova D3s rispetto ai modelli precedenti, le novità non mancano e molte sono davvero interessanti…

Leggi tutto “Anteprima: Nikon D3s, cosa c’è di nuovo?”

Pentax K-x, una reflex a colori…

Annunciata la nuova fotocamera digitale PENTAX K-x

Ancora una novità da Pentax, che ha deciso di dare un tocco di colore (e di allegria aggiungiamo noi…) alle sue nuove fotocamere digitali reflex. Disponibile in un centinaio di combinazioni di colore, obiettivi compresi, sul mercato giapponese, arriverà da noi nelle vesti bianca, rossa e blu.

Fotocamera Digitale Pentax K-X fronte
Fotocamera Digitale Pentax K-X fronte

La nuova K-x si propone come sostituta della K200D inserendosi tra l’entry level K-m, con cui condivide il corpo, e la Pentax K-7 da cui eredita caratteristiche importanti come il sistema AF ad 11 punti in versione leggermente semplificata ed il processore d’immagine PRIME II. La camera è equipaggiata con un sensore CMOS da 12,4 mpixel in formato APS-C (non più Samsung) completo di sistema di pulizia dello stesso, veloce a sufficienza per garantire una velocità di scatto di 4.7  fotogrammi al secondo e la possibilità di riprese video HD a 24 fps.

 Pentax K-x DSLR
Pentax K-x DSLR

La sensibilità  è piuttosto estesa con una gamma da 200 a 6400 ISO espandibile sino a 100-12800 ISO. Anche l’otturatore è stato ridisegnato ed ora offre una velocita massima di 1/6000″. Interessante come nella sorella maggiore K-7 il pacchetto di filtri a corredo per l’editing delle immagini in camera, utile a chi non ama smanettare troppo in post produzione. Live View e Face Detection (sino a 16 volti) su uno schermo LCD da 2,7 pollici completano la dotazione di questa simpatica reflex che sembra avere tutte le carte in regola per guadagnarsi i favori del pubblico.

I primi esemplari in pre-produzione sono stati provati da Dpreview e Popphoto:

Leggi l’anteprima della Pentax K-x in inglese su Dpreview

Leggi l’anteprima della Pentax K-x in inglese su Popphoto

Confronto: Nikon D60 vs Canon EOS 450D vs Olympus E520 vs Pentax K200D vs Sony Alpha 350

Cinque fotocamere digitali mid-level in prova

Nikon D60, Canon EOS 450D, Olympus E520, Pentax K200D e Sony Alpha 350, cinque validissime reflex dslr molto amate dal pubblico e che rappresentano la scelta ideale come prima fotocamera digitale reflex.


NikonD60-Canon450D-OlympusE520-PentaxK200D-SonyAlpha 350
NikonD60-Canon450D-OlympusE520-PentaxK200D-SonyAlpha 350

Con risoluzioni variabili da 10 a 14mpixel, stabilizzazione dell’immagine integrata per tutte a livello di sensore o nell’obiettivo,  ottima qualità d’immagine ed un prezzo competitivo, queste fotocamere si confermano una valida scelta per coloro che vogliono  avvicinarsi al mondo delle reflex. Tre di loro offrono addirittura la visione di tipo Live View per non rimpiangere la vecchia compatta digitale…Certo, hanno scocche interamente plastiche e non disegnate per utilizzi gravosi, possono peccare per l’assenza di controlli, funzioni o menù particolari, ma sono tutte sicuramente in grado di soddisfare pienamente anche il fotoamatore più evoluto e rappresentano indubbiamente un investimento di sicuro valore.

PopPhoto ha pubblicato questa utile comparazione, sottoponendo a test le fotocamere su quattro parametri giudicati importanti per un fotoamatore: qualità dell’immagine, facilità di utilizzo, funzioni disponibili, flessibilità del sistema. Leggi tutto “Confronto: Nikon D60 vs Canon EOS 450D vs Olympus E520 vs Pentax K200D vs Sony Alpha 350”