2012 – Tutti i segreti ‘Made in Japan’

Otto big svelano i progetti da sviluppare nel prossimo anno

canon_2012Olympus: al lavoro per dare un seguito alla E-5 e continuità al settore delle reflex digitali, nel tentativo di riposizionarsi nei confronti della concorrenza. Da pioniera del settore mirrorless Olympus cercherà di distinguersi dagli altri produttori con un nuovo modello, diverso dalla serie PEN, le cui peculiarità risiederanno in particolare nel mirino, forse un elemento ibrido dotato di tecnologia OLED.

Canon: “una mirrorless non deve per forza avere le ottiche intercambiabili” pensano i manager Canon, con in mente molto probabilmente la strada tracciata da Fujifilm con le X100 e X10. Una nuova fotocamera che punta tutto sulla resa alle alte sensibilità più che sui megapixel, un’inversione di tendenza già partita con la EOS 1-Dx. Stando ai rumors Canon l’avrebbe già pronta…

Leggi tutto “2012 — Tutti i segreti ‘Made in Japan’”

Le migliori fotocamere del 2011 – TIPA Awards

Olympus E-5, Canon 600D e Nikon D7000, Sony per l’innovazione

migliore_fotocamera_digitale_2011


L’annuale riunione della TIPA (Technical Image Press Association) si è tenuta il 9 aprile 2011 a Istanbul, in Turchia. Anche quest’anno le 29 riviste membri dell’Associazione hanno votato per eleggere il miglior prodotto di ognuna delle 40 categorie presenti, selezionando le migliori fotocamere digitali, obiettivi, accessori fotografici ed imaging del 2011.

Olympus, Canon e Nikon primeggiano tra le fotocamere reflex digitali di piccolo formato contrastando l’assalto della nuova generazione di macchine fotografiche compatte e ad obiettivi intercambiabili, con Panasonic, Fuji, Samsung ed ancora Olympus a guidare la cordata. La medio formato Pentax 645D conquista la palma di migliore reflex digitale professionale.

Leggi tutto “Le migliori fotocamere del 2011 — TIPA Awards”

Il Quattro-Terzi Olympus deve andare avanti…

Un appello ad Olympus promosso dal forum italiano del 4/3

quattro-terzi-petizione-olympusGli appassionati utilizzatori delle  reflex digitali Olympus e dei prestigiosi obiettivi Zuiko che si ritrovano nel forum italiano dedicato al formato digitale frutto dell’intuizione della stessa Olympus, sono preoccupati dai rumors che vedrebbero l’abbandono progressivo del formato 4/3 a favore del Micro-4/3 su cui Olympus sta puntando molto. L’uscita della nuova ammiraglia E-5 non è stata sufficiente a tranquillizzare gli animi ed ora è pronta una petizione di cui qTp.it si fa promotore…

“Spinti dalle voci sempre piu’ frequenti che Olympus stia per sospendere la produzione di nuove apparecchiature 4/3, corpi macchina e obiettivi, abbiamo pensato di lanciare attraverso il WEB questa petizione internazionale volta a raccogliere piu’ nominativi possibili. Molti di noi hanno investito i risparmi di molti anni a favore di un corredo quattroterzi. (…) Siamo consapevoli che Olympus Co. ritiene che il sistema micro4/3 sia un sistema piu’ compatto e moderno su cui investire le proprie risorse. Tuttavia, pur apprezzandone il design e le performance, molti di noi non lo ritengono adatto a sostituire del tutto corredi professionali costituiti dalle reflex digitali E30, E3, E5 e dalla gamma di lenti Zuiko PRO e TOP-PRO. Vogliamo pertanto chiedere ad Olympus Co. di non far morire il sistema 4/3 continuando nello studio e produzione di nuove apparecchiature 4/3, specialmente per quanto riguarda obiettivi fissi luminosi e tele. Speriamo che questa petizione possa sensibilizzare l’azienda giapponese ad ascoltare anche la voce di noi utilizzatori…”

Firma anche tu la petizione su qTp.it, clicca qui

Olympus E-5 – Pronta a tutto

Olympus E-5, professionale senza compromessi

Fotocamera digitale Olimpus E-5Ed eccola qui la E-5, la nuovissima fotocamera digitale reflex Olympus tanto attesa dai fedelissimi del marchio. Una reflex con molta sostanza e pochi fronzoli come è nello stile di Olympus. Destinata a sostituire l’ammiraglia E-3, la nuova E-5 potrà beneficiare del lavoro svolto da Olympus nella gamma Micro Quattro Terzi dove con la PEN ha saputo dimostrare il valore del suo team di ricerca.

Le specifiche sulla carta sono leggermente inferiori alle aspettative ed ai dati di targa espressi dalle reflex concorrenti top di gamma APS-C; video HD a 720p, sensore digitale CMOS da 12,3 megapixel, autofocus ad 11 punti, scatto continuo a 5 fps anche se come vedremo la E-5 non soffrirà certo di complessi d’inferiorità nei confronti delle rivali. Nuovo il display LCD orientabile e sempre presente la grande solidità, robustezza ed ergonomia espresse dalle reflex digitali di fascia alta Olympus.

Invece di stipare pixel nel ‘piccolo’ sensore Quattro Terzi i tecnici Olympus si sono concentrati sulla qualità dell’immagine in senso assoluto per poter esprimere al meglio le eccellenti qualità delle ottiche Zuiko sino ad ora sotto-utilizzate rispetto alle loro reali possibilità. Questo risultato è stato ottenuto riducendo l’azione del filtro ‘passa basso’ (presente su tutti i sensori digitali allo scopo di eliminare l’effetto Moirè ed i colori falsi a discapito della nitidezza dell’immagine) e migliorando l’algoritmo del rinnovato processore d’immagine TruePic V+ che promette di mantenere una formidabile resa di dettaglio sul fotogramma.

Lo stesso sistema AF non è cresciuto in numero di punti di messa a fuoco, 11 tutti a croce, ma promette una rapidità di acquisizione senza pari anche in condizioni di bassa luminosità ed in abbinamento con l’ottica standard ZUIKO DIGITAL ED 12-60mm f2.8-4.0 SWD. Un lavoro di fino dunque, nell’ottica di fornire prodotti di elevata qualità e durevolezza nel tempo, senza inseguire o rincorrere le mode. Non dimentichiamo che ancor oggi una reflex come la Nikon D3s è equipaggiata con un sensore da 12 megapixel (per quanto su una superficie maggiore del Quattro Terzi Olympus) e che sono ancora migliaia i fan del marchio che, soddisfatti, continuano a scattare immagini con la Olympus E-1 da 5,5 megapixel…!

Leggi tutto “Olympus E-5 — Pronta a tutto”

Super-Olympus in vista, tempi rapidi per la E-5

Lo sviluppo della E-5 continua fra false sigle e prototipi

OLYMPUS E5 RumorsC’è stato chi ha parlato del progressivo abbandono del settore DSLR da parte di Olympus in favore dello sviluppo di fotocamere MicroQuattroTerzi; sembra invece che coperto da una quasi impenetrabile cortina di riservatezza lo sviluppo di una nuova ammiraglia Olympus (E-5 probabilmente) destinata a rimpiazzare l’anziana E-3 proceda a pieno regime e forse anche prima della Photokina di settembre riusciremo anche a vedere il risultato degli sforzi della prestigiosa casa nipponica.

Sembra infatti che siano in circolazione prototipi differenti della futura reflex, ognuno con caratteristiche e persino nomi diversi, cosa che naturalmente ha creato non poca confusione fra i ‘cacciatori’ di notizie. In passato si era parlato addirittura della possibilità che la futura Olympus E-5 potesse montare il sensore Super-CCD Fuji, che nelle versioni montate sui corpi Nikon (Fuji S2, S3 ed S5) ha fatto felici migliaia di fotografi, grazie al fatto che Fuji avesse deciso di aderire al sistema MicroQuattroTerzi.  Appare invece più probabile che possa essere Panasonic il fornitore del sensore digitale destinato ad equipaggiare la E-5.

I pochi rumors che circolano sono peraltro interessanti;  la futura top di gamma Olympus sembra essere una macchina estremamente veloce e performante, dotata di una non meglio specificata ‘tecnologia unica ed innovativa’ non ancora presente nel settore e che dovrebbe misurarsi ad armi pari con Nikon D300s e Canon EOS 7D.  Facciamo intanto il punto della situazione…

Leggi tutto “Super-Olympus in vista, tempi rapidi per la E-5”